Archive for Novembre, 2015

Nov 29 2015

Empoli 1 – Lazio 0

Pubblicato da archiviato in Calcio,Sport

5 minuti e già stiamo sotto

mah!!!!!!!!!!!!! speriamo bene………….

non so voi ma, se dopo 5 minuti eravamo già sotto, che perdevamo era garantito! ma come si fa a non fare un gol all’empoli!

senza parole! non c’è niente da dire se non sfogare la rabbia contro questo e quello

e come al solito…….. un salutone

 

22 commenti

Nov 25 2015

Lazio 3 – Dnipro 1

Pubblicato da archiviato in Calcio,Sport

Pioli dovrà decidere entro oggi la formazione per domani sera (turnover massiccio e spazio a Kishna, Konko, Radu, Cataldi, Berisha e Matri). Keita è squalificato, ieri ha scelto il Senegal come nazionale da giocare; per quanto riguarda il tecnico è già iniziato il toto allenatore: Lippi-Brocchi, Prandelli, Del Neri, la vecchia fiamma Yakin, c’è la fila alle spalle del mister ………

il problema, sempre secondo me, non è Pioli ma quanta volontà c’è, da parte della società, a sostenere Pioli in scelte “forti” e senza guardare ai cognomi; per es.: davvero Braafield è così scarso? Cataldi non è più quel giocatore ammirato o scorso anno? su Morrison è vietato scommettere?

al solito un salutone

aggiornamento: si può parlare di ordinaria amministrazione, di risultato scontato, di una dnipro scarsa oppure di orgoglio Lazio o dell’effetto ritiro, tutte cose scontate!

secondo me, invece, alcuni spunti possono essere approfonditi:

il modulo:  4 – 4 – 2 due punte vere, finora mai provato

l’assenza di Biglia

l’assenza di Anderson

è possibile allora giocare con un modulo diverso?

si può fare a meno di Biglia e di Anderson quando è evidente che non sono in giornata ?

al solito un salutone

3 commenti

Nov 19 2015

Lazio 1- Palermo 1

Pubblicato da archiviato in Calcio,Sport

ci avviciniamo a Lazio – Palermo; non è che la sosta sia servita a ricaricare le pile o a provare nuovi schemi con giocatori diversi visto che, questa settimana, erano presenti pochi giocatori! anzi! è tornado Onazi con una bella botta alla coscia e dovrà star fermo 2 / 3 settimane.

il Palermo di Ballardini già ex Palermo (sto Zamparini prima li caccia poi li riprende……..) ed ex Lazio

mi sembra ovvio dire che la partita DEVE essere vinta con il bel gioco, con fortuna, con una goleada o con un tiro un gol, in fuorigico, all’ultimo minuto su papera del portiere, come vi pare ma la DOVETE VINCERE

un salutone

aggiornamento: in estrema sintesi e senza tanti giri di parole …… CHE VOLEMO FA’????????????

6 commenti

Nov 13 2015

LAZIO: Grandi Manovre per gennaio?

Pubblicato da archiviato in Calcio,Sport

sembra che l’inter sia intenzionata a prendere sia Biglia sia Candreva già dal prox. mese di gennaio; più facile per Biglia meno per Candreva.

a siamo alle solite: chi siamo, dove vogliamo andare, quali le intenzioni della società.

personalmente non mi strappo i capelli nel caso di emtrambe le cessioni :

se sono i giocatori a voler andar via

cosa succede dentro lo spogliatoio (se il gruppo si rafforza come rapporti o se sono altri che dovrebbero cambiar aria per rinsaldare i rapporti)

chi viene al loro posto e non soltanto i loro sostituti ma anche giocatori per rinforzare la squadra in altri reparti

se il rapporto costo/risultati attesi è positivo

cosa intende fare la società COMUNICANDO quali vantaggi porterebbero queste cessioni in funzione di nuovi acquisti (casomai ce ne fossero)

nel frattempo la “bomba” è scoppiata, vedremo in tempi brevi le conseguenze!

al solito un salutone

2 commenti

Nov 10 2015

post derby: radiografia di una situazione

Pubblicato da archiviato in Calcio,Sport

cos’è la Lazio oggi? è la stessa, solita, identica Lazio di sempre, nulla è cambiato; ogni tanto (come il girone di ritorno dello scorso campionato) viviamo un periodo di esaltazione sperando di aver svoltato ed esserci lasciati alle spalle una situazione di stallo e pronti, finalmente, a fare il grande salto per poi ritornare ad essere una squadra con alti e bassi; tutti vediamo grandi possibilità ma non riusciamo a vederli concretizzati.

dividiamo questa “radiografia” in 4 parti:

la società: Lotito è un personaggio scomodo, antipatico ed anche “pericoloso” per altri attori del calcio italiano; con lui non si spera di essere protagonisti vincenti, pensa solo al bilancio (unica grande qualità che gli va riconosciuta), pessimo comunicatore e pessimo progettista; ovviamente affida la conduzione tecnica a dipendenti nel senso totale del termine e non a tecnici che lavorano e scelgono in senso autonomo anzi, da questo punto di vista, i sigg. Tare e Pioli e prima Reja e Petkovic e Rossi hanno fatto il loro

l’allenatore :  mister Pioli è un bravo allenatore, ha dato una identità di gioco alla squadra e pensava di aver creato un gruppo compatto ma non è uno che fa rispettare gli ordini e non sa farsi imporre sui giocatori; ha puntato su una formazione titolare che gli si sta “sciogliendo” ogni partita che passa; deve fare scelte coraggiose anche impopolari e snza guardare in faccia nessuno

la squadra: ormai è evidente che il famoso gruppo compatto non esiste più; molti si creano un alibi per il mancato mercato e per le sconfitte di coppa e dei preliminary, altri volevano andar via e si ritrovano contro voglia, la spaccatura del gruppo è quasi ridicola per la fascia di capitano, altri ancora più di tanto non possono dare o per età o per mezzi tecnici

i tifosi: quale altra società ha un tifo così unito contro la sua presidenza? nessuna! sono avanti con gli anni ma nemmeno ai tempi di Gian Casoni o Chinaglia o Longo ho vissuto uno schierarsi così compatto contro la presidenza e questo, sommato ad una stampa che non sopporta Lotito e che “cura” le tifoserie più numerose che fanno vendere giornali ed ascolti, rende ancora più debole tutta la situazione

tifo Lazio da 60 anni, ne ho viste di cotte e di crude, una cosa caratterizza i Laziali: la “TIGNA”, si è laziali per “tigna”, siamo quella malattia che non guarisce, siamo “quell’erbaccia” che più la tagli e più ricresce, siamo quelli che più “je meni” e più ti vengono “sotto”, siamo brutti,  sporchi e cattivi, siamo quelli del pane casareccio con i maccheroni dentro, siamo quelli cresciuti del ’74 che non avevano paura di nessuno e che hanno vinto contro le grandi ed i potenti, siamo quelli del meno 9, siamo quelli che non mettono il verme dietro la macchina ma che fanno volare il loro stemma nel cielo

un salutone

4 commenti

Nov 08 2015

derby: non pervenuto

Pubblicato da archiviato in Calcio,Sport

…………………………. sembra ci sia stato un furto dalle parti di ponte milvio, saremo più precisi in seguito……..

 

25 commenti

Nov 06 2015

Rosemborg 0 – Lazio 2

Pubblicato da archiviato in Calcio,Sport

come da copione, partita dominata da una squadra che doveva dimostrare di avere una reazione rispetto alla sconfitta con il Milan; reazione che è venuta dalle “riserve”; mister Pioli l’ha preparata bene e gli attori l’hanno interpretata meglio.

alcune “pillole”: un bravo a Morrison schierato finalmente dall’inizio ed un bravo a Kisna, ormai da considerare un titolare; una tirata di orecchie a Keita

la reazione c’è stata, i titolari sono rimasti a Roma per prepararsi al meglio per il derby, noi lo aspettiamo e poi vedremo!

aggiornamento verso il derby:

sembra che siano previsti infiltrati dall’Inghilterra (West Ham), dalla Spagna (Real Madrid) e dalla Polonia (Wisla Cracovia).

ecco mancavano pure questi! ma chi so’? ma chi li conosce? mo s’è “globalizzato pure il tifo? mahhhhhh…….. sarà l’età………

sempre un salutone

al solito un salutone

Commenti disabilitati

Nov 02 2015

verso il derby

Pubblicato da archiviato in Calcio,Sport

questo, quanto detto da Lotito nell’allenamento di oggi alla squadra:

“È una vergogna – ha aperto così il discorso il patron Lotito – l’atteggiamento di ieri non mi è piaciuto per niente. Le qualità tecniche ci sono, le avete tutti quanti. Quello che non avete capito è che non vince l’individuo, ma il collettivo, dovete aiutare il compagno. Non è importante quello che c’è scritto dietro la maglia, ma il simbolo che c’è davanti. Deve cambiare completamente l’atteggiamento, dovete tirare fuori gli attributi. Abbiamo affrontato squadre più deboli che lo sanno fare e che tirano fuori tutto, voi non ci siete riusciti”.

Risultati immagini per derby romano

un salutone

 

10 commenti

Nov 01 2015

Lazio 1 – milan 3

Pubblicato da archiviato in Calcio,Sport

che dire? dopo ‘sta batosta! come col chievo come col napoli

mi sa tanto che mister Pioli ……. stavolta…. ma non credo, un doppio ingaggio il sig. Lotito non lo paga

com’è possibile alternare prestazioni ottime con altre scarse? e non è questione di periodi

com’è possibile che gli stessi giocatori siano così irriconoscibili

al solito un salutone

18 commenti