Archive for Febbraio, 2016

Feb 29 2016

Lazio – Sassuolo = non pervenuto

Pubblicato da archiviato in Calcio,Sport

pensavo di scrivere le solite cose trite e ritrite e nvece no! Finalmente una grande partita giocata dai nostri campioni; aggressivi come non mai, attenti in difesa, buon palleggio a centrocampo, veloci nei contropiedi e rapidi nelle conclusioni. Due gol di differenza che ci stanno tutti e potevano essere pure di più! Partite come questa hanno bisogno di un pubblico numeroso e, vista la gagliarda prestazione, la prossima volta i tifosi accorreranno numerosi come la squadra merita! Finalmente la quadratura del cerchio ed ora chi ci ferma più!

Solo un dubbio: ma perchè la Lazio ha giocato con la maglia del Sassuolo????

Vabbè prendiamola a ridere dai…

un salutone a tutte e tutti

6 commenti

Feb 26 2016

Lazio in Europa League: avanti tutta

Pubblicato da archiviato in Calcio,Sport

 

Lazio-Sparta Praga sorteggio ottavi di finale Europa League. E’ questo l’esito dell’urna di Nyon che ha così definito gli ottavi di finale di Europa League. Altra buona notiza: la sfida d’andata (in programma il 10 marzo) si giocherà a Praga, mentre il ritorno (il 17 marzo) si disputerà a Roma.

La squadra dalla quale la Lazio prese Pavel Nedved nel suo palmarès figurano 36 titoli nazionali (24 campionati cecoslovacchi e 12 cechi), 14 coppe nazionali (6 ceche e 8 cecoslovacche) e 3 Mitropa Cup. Una squadra di tutto rispetto ma sempre meglio del Tottenham o del Bayern.

 

Un salutone

 

 

Un commento presente

Feb 25 2016

Lazio 3 – Galatasaray 1

Pubblicato da archiviato in Calcio,Sport

E pure questa è andata! Partita senza storia, non giocata benissimo ma con questa squadra di più non ci possiamo aspettare. Due partite senza Candreva vuol dire che non è fondamentale ed il primo a capirlo dovrebbe essere proprio lui soprattutto con quel gol fallito alla fine; la cosa bella è che, dopo essermi annoiato per un’ora con tanto di palpebra calante, mi sono allontanato dallo schermo per 10 minuti e non ho visto i 3 gol……. e te pareva…..

Comunque va bene così, adesso aspettiamo il sorteggio e vediamo con chi giocheremo anche se, come pure stasera, non abbiamo uno schema d’area a meno di giocare palla in contropiede o ripartenze come si dice adesso; per il campionato che dire? Aspettiamo partita per partita aspettandoci o una figuraccia o un’impennata d’orgoglio dei nostri “campioni”.

un salutone a tutte e tutti

9 commenti

Feb 21 2016

Frosinone 0 – Lazio 0

Pubblicato da archiviato in Calcio,Sport

Sarei tentato di fare un copia/incolla dai post precedent tanto la Lazio è questa, la solita! Gira e rigira, cambia questo cambia quell’altro ma davanti c’è il NULLA, arriviamo bene o male fino alla tre quarti e poi non sappiamo cosa fare, nessuno schema d’area; il solito discorso: inutile cambiare l’attaccante tanto anche se li metti insieme uno completo non ci esce per cui , per me, conviene giocare senza attaccante; come se non bastasse il signor Candreva non l’ho proprio capito; vuole giocare una partita per conto suo? Non sa a chi dare la palla? O gioca contro? sempre mezzo secondo dopo, sempre un tocco in più, sempre cross sbagliati.

Dico la mia! Campionato anonimo, senza obiettivi e quindi meglio provare i ragazzi tipo Kisna e Keità dall’inizio, pure Morrison guarda un po! Sperando di andare avanti in Europa che, forse, i cosiddetti campioni qualche stimolo potrebbero trovarlo.

A margine: ho contato 15 tiri fuori dallo specchio della porta! Qualcosa vorrà dire o no? Scarsa mira di sicuro ma anche il non saper cosa fare in attacco

un salutone a tutte e tutti

10 commenti

Feb 19 2016

Galatasaray 1 – Lazio 1

Pubblicato da archiviato in Calcio,Sport

Un saluto a tutte e tutti, ho visto solo l’ultimo quarto d’ora della partita e mi è sembrato che la Lazio abbia giocato una buona gara creando diverse occasioni da gol come anche il Galatasaray; ho letto che mister Pioli ha preferito far giocare Anderson dall’inizio; credo sia un buon risultato, un pareggio che lascia ben sperare per il ritorno ma, ripeto, ho visto solo l’ultima parte. Lascio a voi scrivere un resoconto ed i commenti.

al solito, un salutone

5 commenti

Feb 11 2016

Lazio 5 – H. Verona 2

Pubblicato da archiviato in Calcio,Sport

c’è san Keità sul calendario? Se non c’è bisogna metterlo! E meno male che l’arbitro non ha fischiato il fuorigioco così da portare il risultato sul 3 a 0 sennò eravamo riusciti pure a perderla ‘sta partita; a leggere il risultato finale sembra sia stata una partita “divertente” invece no. Una partita chiusa sul 2 a 0 anche se a fatica eppure prima la traversa da autogol poi quella palla persa da Mauricio che ha permesso al Verona di andare sul 3 a 2 ed eravamo riusciti a rovinare una partita che era soltanto da controllare; meno male che san Keità ha segnato il quarto gol sennò sarebbero stati dolori. Non sono importanti i 5 gol segnati  ma i due gol presi dall’ultima in classifica che fa paura.

Comunque va bene così, tre punti aspettando il Galatasaray.

p.s. dal 62° al 66° abbiamo tenuto palla senza far melina, giocandola cercando il compagno smarcato, cercando l’affondo (4 minuti di possesso palla sono tanti)  e poi? un “crossaccio” senza senso; ecco in questi 4 minuti c’è tutta la Lazio

un salutone

3 commenti

Feb 10 2016

Roma, Lotito litiga con l’inviato delle Iene entrando in Prefettura

Pubblicato da archiviato in Calcio,Sport

e non va bene, non va bene per niente! non so se avete visto il video, poca roba, qualche spintone, qualche presa per il culo nei commenti, in evidenza anche il vigile che fa lo spiritoso ma non va bene e non per difendere Lotito ma non va bene perchè è un altro attacco alla Lazio e poi un altro e ancora un altro, poi ci sarà qualche rigore da discutere, qualche altro episodio e il mondo Lazio sempre più debole; lo ripeto per l’ennesima volta: prima se ne va Lotito e prima sarò contento ma finchè sarà il presidente della Lazio non mi taglierò le palle, non mi autoflagellerò, non gli sputerò addosso; penserò solo a tifare Lazio!

ma vi rendete conto? questi delle “iene”, con tutte le squadre ed i personaggi coinvolti, a chi vanno a prendere di petto? il presidente della Lazio e della Lega! a me sembra molto strano!

un salutone

Commenti disabilitati

Feb 05 2016

Lazio: quale rassegnazione + Genoa 0 – Lazio 0

Pubblicato da archiviato in Calcio,Sport

Questo non vuole essere un “post” normale ma una confidenza tra amici.

Sono nato e cresciuto in un quartiere popolare e difficile come la Garbatella, quartiere con mille problemi ma con una grande virtù: il senso di comunità; anche i “negri” (coloro che in quegli anni ’50 rientravano dalla Somalia e dall’”abissinia”) quando la parola “negro” veniva detta senza offendere o gli alcolizzati (e non ancora alcolisti) o gli “strani” ( e non ancora persone diversamente abili) si sentivano integrati ed appartenenti alla comunità; tutti tranne due categorie: i fascisti ed i laziali. Per me era dura tifare Lazio in mezzo a un mare di romanisti e quando mio padre mi diceva cha la Lazio aveva vinto, andavo a scuola o all’oratorio rifacendomi di tutte le prese per il culo e le parolacce rimediate. Lo devo ammettere, avevo anche pensato di cambiare squadra pensando o all’atalanta (che tanto nessuno conosceva e sarei passato indenne dalle offese) o alla sampdoria perchè mi piaceva la seconda maglia (grigia con tre linee nere orizzontali) poi, però, la “tigna” o la superbia di essere diverso hanno prevalso scoprendo di non essere solo ma che eravamo in tanti fino ad ottenere il riconoscimento all’esistenza e, quindi, anche i laziali ad entrare nella comunità.

Non so se si è capito il senso delle parole ma è per dire che l’incazzatura contro Lotito, la rabbia contro qualche giocatore, la delusione dei risultati o la rassegnazione del momento sono sempre segni di appartenza alla comunità LAZIO; siamo laziali e tali resteremo: fieri ed orgogliosi!

al solito un salutone

aggiornamento genoa – lazio

e siamo alle solite! ormai ci dobbiamo rassegnare, questa è la Lazio.

tanta buona volontà ma tanta confusione, lanci lunghi per nessuno, sempre in ansia in difesa, si arriva bene fino alla tre quarti e poi non si sa cosa fare; anche stasera abbiamo giocato in 10 e continuo a pensare che, forse, è meglio giocare senza centravanti, non per seguire la moda del falso nove ma almeno a giocare 11 contro 11.

sempre un salutone

9 commenti

Feb 03 2016

Lazio 0 – napoli 2

Pubblicato da archiviato in Calcio,Sport

che palle ragazzi! di una noia! e pure stavolta abbiamo giocato in 10 cioè senza centravanti; ormai, mister Pioli, è assodato meglio giocare senza l’attaccante, meglio far giocare keità con candreva e Anderson che regalare un uomo all’avversario; quando poi l’avversario è sto Napoli (che gioca bene inutile dirlo) con triangolazioni e verticalizzazioni veloci che vanno via in velocità che è una bellezza, c’è poco da fare; comunque non era questa la partita della rinascita (la speranza è sempre l’ultima a morire); con uno in meno, con un centrocampo ne carne ne pesce e con quella difesa, stasera, c’era poco da fare.

bene keità solo volenterosi gli altri

al solito un salutone

p.s. rispondo ad anonimo che chiedeva notizie di lazio53: non lo so, pjoio mi aveva dato la possibilità di postare, cosa che continuo a fare ma nessuna nuova neanche di 53

10 commenti