Archive for Luglio, 2016

Lug 28 2016

Lazio: piano piano

Pubblicato da archiviato in Calcio,Sport

Piano Piano mister Inzaghi comincia a vedere qualche volto nuovo a Formello: prima Lukaku che mi sembra tanto Cavanda e non tanto per il colore della pelle e per la capigliatura quanto perché sembra che stia sempre per fare qualcosa di importante e poi, il tutto, finisce con un passaggio al compagno vicino ma spero tanto di sbagliarmi, poi Wallace che di cognome fa Fortuna e quindi incrociamo le dita e poi Immobile che non può essere quello che ha giocato all’estero ma, speriamo, quello che ha vinto il titolo di capocannoniere in serie A. Si trattano altri giocatori ma dipende tutto dal mercato in uscita: Candreva che possa aver trovato la destinazione che più gli piace ovvero l’inter e, soprattutto, che si sbrigasse ad andar il pur bravo Keità che non lo regge più nessuno con la speranza per la Lazio che ci sia veramente un acquirente perché mica sono così sicuro che ci siano società in grado di pagare i soldi che chiede Lotito per un piantagrane scassamacchine del genere. Altri volti nuovi riguardano le figure di gestione ovvero il mitico Peruzzi che ricoprirà il ruolo di ponte tra squadra e società ( e già si ritrova con la grana Keità ….. auguri Peruzzi) e il responsabile della comunicazione Arturo Diaconale che se fa quello che ha fatto quando era direttore del parco del Gran Sasso, la comunicazione della Lazio possono darla pure a me che la faccio meglio; dico soltanto che rileggere il suo nome mi riapre una ferita dalla quale pensavo di essere guarito. Intanto aspetto fiducioso il miracolo Inzaghi che si sta giocando una carriera accettando questa panchina.

al solito un salutone

Un commento presente

Lug 19 2016

Lazio mercato col botto

Pubblicato da archiviato in Calcio,Sport

Eccovi serviti gente di poca fede! Adesso basta parlar male di Lotito! Ma avete letto che colpi?

Bale e Van persie tutti e due in un sol colpo per la modica cifra di 100 milioni!!!!!!!!!

Scambio alla pari tra Rooney e Candreva

in difesa Bonucci e soldi per keità mentre a centrocampo si fa difficile per Perisic perchè l’Inter chiede Mauricio come contropartita ma il difensore “nicchia” perchè non vuole trasferirsi a Milano; altro colpo potrebbe essere l’arrivo di Benzema ma solo in prestito con diritto di riscatto per Onazi il quale sta vagliando l’ipotesi

che squadrone……….. un salutone

Un commento presente

Lug 14 2016

Popolo laziale contro Lotito

Pubblicato da archiviato in Calcio,Sport

Manifestazione davanti la Prefettura dei tifosi della Lazio contro Lotito; circa 2000 forse tremila i tifosi che si sono dati appuntamento vicino la Prefettura per manifestare contro il pressapochismo della società e contro quest’ultima farsa per la quale ci stanno prendendo in giro per mezzo mondo per come è stata gestita la questione Bielsa e per come (non) viene fatto un calciomercato che vede mister Inzaghi a doversi affidare ai ragazzi della primavera al 16 luglio! E va bene si è protestato! Ed ora! Adesso cosa cambia? Un’altra testimonianza dei tifosi che non sopportano più questa situazione e va bene ma poi cosa cambia? Nulla! Assolutamente nulla! Patetica, a mio modo di vedere le cose, la richiesta di far intervenire la politica per liberare la Lazio dalla gestione Lotito; richiedere l’intervento della politica (sic e basta la parola) vuol dire ammettere l’impossibilità che le cose cambino, almeno nel prossimo futuro. Perché due sono le strade da seguire: aspettare che la bufera passi e torni il sereno come diceva una canzone dei Rokes e quindi tifare Lazio sempre e ovunque anche maledicendo Lotito oppure… oppure… passare alla violenza. Impedire che la gente vada allo stadio, lasciare lo stadio vuoto, sospendere, fino a che le cose non cambino, la nostra passione e la nostra lazialità. Si mi rendo conto che ho scritto cose pesanti.. addirittura pensare alla violenza….. ma è il modo per dire che queste manifestazioni non servono assolutamente a nulla e se c’è proprio bisogno di manifestare con barricate , molotov e bastonate lo farei volentieri per altre cose e ben più serie: per il lavoro per es. dove se uno riesce a trovare un lavoretto da 4 soldi e sotto pagato si deve ritenere un fortunato; un lavoro sul quale non si può progettare alcun futuro e con l’ansia di essere licenziato dall’oggi al domani; per la sanità per es. dove un pronto soccorso è un girone dell’inferno e devi pregare IDDIO di trovare un letto per essere ricoverato o pagare medicine anche le salva vita o aspettare mesi per un esame urgente; o per la sicurezza per es. o per … tanti altri mille motivi.

un salutone ed un abbraccio a chi legge

4 commenti

Lug 12 2016

Lazio vs Keità

Pubblicato da archiviato in Calcio,Sport

E così anche Keità non si è presentato! E cadono pure dalle nuvole! Non si era capito che Keità sarebbe stato un problema? E’ dallo scorso anno che vuole andar via ed aspettiamo pure il rientro di Biglia o, si spera, che almeno per telefono si siano parlati, non è che arriva Biglia che dice che vuole andar  via e tutti a chiedersi perché? Stai a vedere che il punto di forza, quest’anno sarà Mauricio…..

Sento parlare di 26 giocatori in ritiro ma chi sono? I rientri della primavera? E pure Gonzalez? ‘Namo bene! Su uno (se c’è tra i 26) mi piacerebbe scommettere: Minala!

Forza mister fa sto miracolo che qui si rischia la retrocessione

un salutone

Commenti disabilitati

Lug 10 2016

Lazio: Simone Inzaghi

Pubblicato da archiviato in Calcio,Sport

eravamo alla fine di maggio e, forse, Simone Inzaghi poteva essere l’allenatore per il prossimo anno; poi si parlò di Ventura e poi di Sampaoli e poi di Prandelli ma nooo!! Il nuovo allenatore sarà Bielsa e invece? Siamo tornati a punto ed a capo: riecco Inzaghi il quale aveva già un contratto con la Salernitana ( e proviamo a pensare pure alle incazzature dei tifosi della Salernitana) che, ovviamente, prende la palla al balzo e si ritrova ad allenare in serie A anche perché la Salernitana non è che abbia una grande “rosa”, per dire che dove va va il buon Lotito non è che cambi atteggiamento o politica di gestione. A parte l’accusa di mancanza di dignità del buon Inzaghi (che non mi sento di condividere), a parte le accuse di voltafaccia di Bielsa ( che anche queste non mi sento di condividere), adesso il problema sono le figurine dei calciatori: chi deve arrivare, chi deve partire, chi rimane. Spero solo nel miracolo ovvero che il buon Inzaghi faccia gruppo insieme a qualche “tignoso” giocatore e tutti insieme tirino fuori gli attributi .

Che dire ? Nonostante tutto, ovunque e sempre : SOLO LA LAZIO

3 commenti

Lug 08 2016

Lazio mercato all’8 luglio

Pubblicato da archiviato in Calcio,Sport

come volevasi dimostrare! E’ notizia di stamattina che Bielsa è “uccel di bosco”! Lazio “inviperita” e senza allenatore con la squadra che non sa che fare (e neanche la società). Volutamente non ho voluto scrivere nulla in questo periodo, inutile riportare i “rumors” di mercato, le fantomatiche trattative o i costi ipotetici di questo o di quel giocatore, qui non c’è neanche l’allenatore! Ed ora? Chi allenerà la Lazio? E quale mercato? Il CAOS più totale! Ma tu guarda se sessant’anni fa me dovevo innamora’ proprio de sta squadra! Pensavo di averle viste tutte con i vari cialtroni di Chinaglia, truffatori alla Cragnotti o squattrinati alla Longo ed invece no….. ancora peggio! Eppure il bicchiere mezzo pieno dobbiamo trovarlo sempre e quale? Quello che con tutte ste figuracce, pressapochismi vari se non si fa avanti adesso un acquirente allora è proprio una condanna.

a margine: non me ne frega niente se Candreva va all’Inter o al Napoli, se Anderson partecipa alle olimpiadi, se Keità resta o parte; voglio solo NORMALITA’

Un salutone

2 commenti